Loading...
Home / Catalogo Corsi
Catalogo Corsi 2022-05-13T11:28:38+00:00
Codice Titolo Durata (Ore) Area di Competenza Contenuti Obiettivi
SGC -CER- 01 La norma ISO 27001:2005: il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 24 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni L’importanza della sicurezza delle informazioni
- Il Modello PDCA dei sistemi di gestione
- Information security policy e ambito di applicazione
- Risk analysis
- Risk management
- Politiche e procedure di sicurezza fisica, logica ed organizzativa
- Business Continuity e Disaster Recovery
- Tecniche di auditing dei sistemi informativi
- ICT Governance
- La certificazione di sicurezza ISO 27001 (quadro normativo attuale, valore aggiunto della certificazione di sicurezza, ambiti di applicazione della certificazione di sicurezza), schemi di certificazione e accreditamento
La protezione dei dati personali e delle informazioni commerciali sensibili è fondamentale. ISO / IEC 27001 ti aiuta a implementare un solido sistema per la gestione della sicurezza delle informazioni e costruire un’organizzazione resiliente.
SGC -CER- 02 Progettare sistemi di gestione della sicurezza 24 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Progettazione e pianificazione di un Sgsl
analisi e gestione del rischio - esame dello stato iniziale e definizione della politica di Ssl - organizzazione e pianificazione del Sgsl - tecniche e modalità per la gestione dell’emergenza
la comunicazione aziendale nel Sgsl - gestione delle risorse umane e formazione - la gestione dei flussi informativi e del sistema documentale
Monitoraggio, riesame e miglioramento di un Sgls
programmazione e gestione del monitoraggio - analisi dei dati e tecniche statistiche - la gestione delle non conformità - il riesame della direzione
Modelli organizzativi e gestionali
la responsabilità amministrativa delle imprese e la ssl - il d.lgs. 231/2001 e l’art. 30 del d.lgs. 81/2008 - le parti non corrispondenti - le procedure semplificate – l’odv - modalita’ di controllo – composizione e competenze
Il corso vuole fornire gli strumenti metodologici e operativi per acquisire le competenze necessarie per la progettazione dei sistemi di gestione della sicurezza basati sulla UNI ISO 45001: 2018 e la consulenza aziendale in materia di modelli gestionali ed organizzativi basati ad oggi sulle norme OHSAS 18001 e Linee Guida Uni Inail, riferimenti legislativi aventi efficacia ai sensi dell’art.30 del d.lgs. 81/2008 e s.m.i..
SGC -CER- 03 La norma ISO 9001:2015 – Il Sistema di Gestione per la Qualità 8 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni L’evoluzione dei Sistemi di Gestione per la Qualità;
I principi della Qualità nel 2015;
L’Approccio per processi e la gestione del rischio:
Classificazione ed elementi costitutivi
Approccio alla Gestione dei Processi basato sul rischio
L’analisi, il monitoraggio dei processi
L’applicazione dell’approccio per processi basato sul rischio.
La struttura della norma ISO 9000:
Principi
Termini e definizioni
Analisi puntuale della norma ISO 9001:2015:
Analisi del contest
Il ruolo delle parti interessate oltre al cliente
Il ruolo della Direzione
Pianificazione, obiettivi e gestione dei cambiamenti
Documentazione del Sistema di Gestione per la Qualità
I processi operative
Monitoraggio, strumenti di controllo ed indicatori
Lo sviluppo e la certificazione dei Sistemi di Gestione per la Qualità in accordo con la norma IS 9001:2015
Aiutare a valutare l'importanza degli standard per la qualità; fornire conoscenze sulle funzioni e sulla struttura della norma ISO 9001:2015
SGC -CER- 04 Le novità introdotte dalla norma ISO 9001:2015 8 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Indicazione delle motivazioni e obiettivi della norma UNI EN ISO 9001:2015
Approfondimento sulle più importanti novità che dovranno essere considerate nell’applicazione della UNI EN ISO 9001:2015
Presentazione, per ogni requisito della UNI EN ISO 9001:2015, delle differenze con la UNI EN ISO 9001:2008
Casi di studio con esempi pratici di applicazione della norma per i nuovi requisiti e simulazioni
HLS e nuova ISO 9001:2015: novità sostanziali, applicazioni di sistema e nella conduzione degli Audit
Fornire conoscenze e strumenti per permettere la transizione di un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015, mediante la presentazione teorica e l’approfondimento pratico con riferimento agli elementi costitutivi di un Sistema di Gestione per la Qualità alla luce della nuova edizione 2015.
SGC -CER- 06 Valutazione e audit dei fornitori 8 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Le motivazioni della valutazione dei fornitori
Le performance dei fornitori e il Costo Totale d’Acquisto (TCO)
Il processo d’acquisto e la valutazione dei fornitori
Analizzare il mercato fornitori in un progetto d’acquisto
La valutazione dei fornitori nelle diverse fasi del processo d’acquisto
La valutazione economico-finanziaria dei fornitori
I principali strumenti per la valutazione tecnica preventiva
Le performance dei fornitori attivi
I principali strumenti per la valutazione consuntiva
Implementare un sistema di Vendor rating
Utilizzare la valutazione dei fornitori per migliorare le loro performance
Fornire gli strumenti per condurre l’audit dei forni-tori di prodotti, servizi e tecnologia, approfondire i metodi di controllo delle prestazioni dei fornitori, acquisire le competenze per sviluppare un ap-proccio di partnership con i fornitori critici per il successo della propria azienda.
SGC -CER- 07 La nuova ISO 45001 - Occupational Health & Safety Management Systems 16 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Concetti fondamentali, HLS, approccio per processi, miglioramento continuo, PDCA
Contesto dell’organizzazione e introduzione alla gestione dei rischi
Presentazione della norma ISO 31000 “linee guida per la gestione del rischio”, principi, terminologia, struttura di riferimento e processo di gestione del rischio
Presentazione dettagliata dei requisiti ISO 45001 “Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso”
Integrazione con altri sistemi di gestione
Transizione delle certificazioni da BS OHSAS 18001:2007 a ISO 45001:2018
Esercitazioni applicative da eseguire nel corso del programma di formazione
Test finale di valutazione dell’efficacia della formazione
In data 2018 è stata approvata la nuova norma ISO 45001, la prima norma a fornire un quadro complessivo per i sistemi di gestione in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro. Il corso intende fornire un quadro di sintesi sul documento IAF MD 21:2018, contenente le indicazioni per la migrazione alla ISO 45001:2018 dalla OHSAS 18001:2007,che dovrà essere ultimata entro i 3 anni dall'entrata in vigore della norma (Marzo 2018)
SGC -CER- 08 Sistemi di Gestione Ambientale: norme serie ISO 14000 e Regolamento EMAS 8 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Excursus sulla legislazione in materia di ambiente e sicurezza, come gestire l'aggiornamento delle leggi e regolamenti
Il set normativo ISO 14000, lo stato dell'arte delle norme elaborate dal comitato ISO/TC 207, l'iter di certificazione ed il confronto con l'ente terzo
La fase di analisi ambientale iniziale, le modalità di svolgimento, i dati e le informazioni occorrenti per elaborare il documento definitivo
Approfondimento dei requisiti della norma ISO 14001
Tecniche di redazione del manuale di gestione ambientale. Eventuali integrazioni dei requisiti ISO 14001 con i requisiti della norma ISO 9001, il sistema integrato dal punto di vista documentale
Il regolamento EMAS III e il rapporto con la certificazione ISO 14001
La dichiarazione ambientale EMAS III, i rapporti ed i bilanci ambientali
La norma ISO 19011:2002 per gli Audit Integrati
Valutazione, assieme ai partecipanti, di un manuale di gestione ambientale
Esercitazioni con i partecipanti: simulazioni di redazione di procedure nel sistema di gestione ambientale
ISO 14001 ed EMAS condividono l'obiettivo di indirizzare le organizzazioni al miglioramento continuo delle prestazioni ambientali attraverso l'introduzione di un SGA. L'EMAS, discendendo da un regolamento europeo, si caratterizza per una dimensione più pubblica, anche in considerazione del fatto che la supervisione viene affidata ad un organismo statale, in Italia è il Comitato Ecolabel-Ecoaudit. Spesso l'ISO 14001 rappresenta una tappa preliminare per il perseguimento della più rigorosa registrazione EMAS.
SGC -CER- 09 Cambiamenti climatici: la Direttiva Emissions Trading Scheme e la nuova norma ISO 14064 4 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Concetto di gas serra e informazioni generali
Inventario dei gas serra (ISO 14064-1): Processo di quantificazione e rendicontazione
Verifica: Metodologia, sviluppo di processo, attuazione e rendicontazione
Introduzione ai progetti concernenti i gas serra (ISO 14064-2) e alle relative metodologie
Convalida e verifica (ISO 14064-3)
Fornire la conoscenza delle disposizioni normative nazionali ed internazionali su Emission Trading Scheme
Presentare le metodologie per la gestione del sistema di monitoraggio delle emissioni di gas a effetto serra
Spiegare le modalità per la verifica dei dati e la convalida delle comunicazioni
Illustrare i vari aspetti associati alle quote di emissione degli impianti
Introduzione alla norma ISO 14064 e creazione degli inventari di gas serra
SGC -CER- 10 Gestione Ambientale e Life Cycle Assessment (LCA): le norme ISO 14040:2006 e ISO 14044:2006 8 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Descrizione generale della LCA dal punto di vista metodologico e normativo
Lo Standard ISO 14040 e altri riferimenti presenti sul mercato nelle diverse tipologie di attività
Le fasi di uno studio di LCA (Life Cycle Assesment) - ISO 14040:2006 e ISO 14044:2006
La ISO 14064 - la metodologia di progettazione, gestione e rendicontazione dell’inventario delle emissioni e la verifica dei dati riferiti a un dato periodo
La Carbon Footprint di Prodotto (CFP) - I requisiti della norma ISO 14067
Fornire le linee guida sul LCA "Analisi del Ciclo di Vita" per valutare le interazioni che un prodotto o servizio ha con l’ambiente, considerando il suo intero Ciclo di Vita
Promuovere la conoscenza del LCA per la valutazione dei punti di pre-produzione, produzione, distribuzione, riciclaggio e dismissione finale di un prodotto o servizio
Fornire alle Organizzazioni uno strumento per migliorare il processo industriale, che integra l’insieme degli strumenti di gestione ambientale a disposizione dell’Azienda
SGC -CER- 11 Corso di formazione per la certificazione UNI CEI 11352:2014 per le E.S.Co 16 Sistemi di Gestione e Compliance, Certificazioni Panoramica sulle norme relative alla gestione dell’energia
? Analisi dei requisiti di una ESCO
? La norma EN 15900
? Attività di una ESCO
? Capacità di una ESCO
? Appendice A
? Appendice B
Acquisire competenze sullo standard tecnico UNI CEI 11352 “Gestione dell’energia - Società che forniscono servizi energetici (ESCo) - Requisiti generali, liste di controllo per la verifica dei requisiti dell’organizzazione e dei contenuti dell’offerta di servizio”, che definisce i requisiti per le società che svolgono il ruolo di Energy Service Company.